Come Pulire la Capote in Tela e Proteggerla a Lungo

Come Pulire la Capote in Tela e Proteggerla a Lungo

Se ti stai chiedendo come pulire la capote in tela questa è la guida perfetta per te!

In questa guida risponderemo alle tante domande sulla pulizia della capote di tela e sulla relativa protezione. Se ti sembra noioso leggere una guida scritta guarda il seguente video e poi torna qui per scoprire quali sono i prodotti più adatti per questa fase del detailing.

Come pulire la capote in tela:

Pulire la capote in tela è relativamente semplice. Durante il lavaggio settimanale si può semplicemente insaponare la capote come il resto della vettura.

Periodicamente però possiamo anche effettuare una pulizia più incisiva per uccidere muffe, funghi ed altri microrganismi che potrebbero annidarsi all'interno della capotte e danneggiarla prematuramente.

Per farlo è necessario l'utilizzo di un detergente abbinato ad una spazzola. Infine quando la tela è asciutta la si può proteggere con un protettivo idrorepellente.

Quali prodotti usare per pulire la capote?

Ecco alcuni suggerimenti: 

Quali spazzole usare per pulire la capote in tela?

Ecco i nostri consigli:

Come pulire e proteggere la capote:

Dopo aver esaminato i prodotti prendiamo in considerazione la tecnica appropriata. Per lavare e proteggere la capote procedere come segue.

  1. Lavare l'auto accuratamente come sempre, ovvero effettuando un corretto prelavaggio e passando la spugna anche sulla capote
  2. Risciacquare abbondantemente tutta la carrozzeria
  3. Spruzzare abbondante detergente sulla capote in tela
  4. Spazzolare vigorosamente con la spazzola per creare una schiuma che ci indichi il livello di pulizia. Una schiuma gialla, verde o marrone indica che c'è molto sporco e forse sarà addirittura necessario risciacquare e ri-spruzzare il detergente altre volte
  5. Dopo aver spazzolato risciacquare accuratamente fino alla completa scomparsa di schiuma
  6. Asciugare la vettura e consentire alla capote di asciugarsi perfettamente
  7. A distanza di alcuni giorni, quando ormai la capote è perfettamente asciutta, si può spruzzare un sigillante protettivo idrorepellente come Fabric oppure idrostop seguendo le istruzioni del prodotto
Torna al blog