Nuovi prodotti

Informazioni

Prodotti

Stai cercando prodotti per detailing?

Sei nel posto giusto! Solo Dettagli ha esperienza decennale nella scelta di prodotti per la cura dell'auto.

Solodettagli.it  sceglie i migliori prodotti per detailing non guardando al guadagno ma alla qualità e alla semplicità per l'utilizzatore.

Nulla viene lasciato al caso, infatti proponiamo il necessa...

Stai cercando prodotti per detailing?

Sei nel posto giusto! Solo Dettagli ha esperienza decennale nella scelta di prodotti per la cura dell'auto.

Solodettagli.it  sceglie i migliori prodotti per detailing non guardando al guadagno ma alla qualità e alla semplicità per l'utilizzatore.

Nulla viene lasciato al caso, infatti proponiamo il necessario per effettuare un lavaggio corretto senza graffiare la vernice.

Cominciamo dal lavaggio!

In un lavaggio a mano antigraffio infatti va scelto un buon prelavaggio per sciogliere lo sporco prima di toccarlo con la spugna. I prelavaggi possono essere nebulizzati spray oppure prelavaggi specifici per foam erogati con una lancia foam.

Dopo il prelavaggio scegliamo un buon guanto o una spugna di qualità abbinato ad uno shampoo neutro ben lubrificato.

Non sarebbe male utilizzare una grit guard nel secchio per abbattere le particelle solide che segnano la vernice.

E' altrettanto saggio scegliere un buon panno in microfibra per asciugare serenamente la vernice.

Per rendere ancora più scorrevole il panno durante l'asciugatura puoi utilizzare un quick detailer che lascierà anche un velo di protettivo.

Se vuoi approfondire, dai un'occhiata alle nostre videoguide su youtube

Dopo il lavaggio? La Decontaminazione!

Per rendere liscia la carrozzeria ed eliminare le impurità al suo interno potrai decontaminare la vernice.

Puoi farlo con un iron remover che scioglierà il ferro che è la contaminazione più evidente.

Poi va eliminata la resina ed il catrame con un apposito solvente.

Infine bisogna passare la barretta di argilla, chiamata anche claybar per rimuovere tutte le particelle più ancorate alla vernice. E' importante lubrificare la claybar con un buon quick detailer.

Dopo la decontaminazione potrai lucidare l'auto.

Lucidatura auto

Lucidare l'auto significa rimuovere lo strato di vernice (quella lucida trasparente) che si è rovinata e quindi opacizzata.

Puoi anche lucidare a mano l'auto, ma con una lucidatrice riuscirai sicuramente a fare un lavoro migliore.

L'occorrente per lucidare l'auto è costituito essenzialmente da lucidatrice, tamponi, pasta abrasiva e polish.

Nel nostro shop troverai tutto quello che ti serve.

Se non sai dove mettere le mani, scarica la guida gratuita alla lucidatura dell'auto, disponibile sul nostro >>>BLOG<<<

Protezione

Una volta terminata la lucidatura è necessario proteggere il lavoro chiudendo i pori della vernice con una cera o un sigillante.

Le cere hanno una base naturale, donano molto gloss, ma durano poco.

I sigillanti invece hanno una base sintetica che consente di farli durare molto più a lungo, fino a 8-12 mesi.

Esistono anche dei protettivi ibridi che coniugano entrambi i vantaggi di cere e sigillanti.

Troviamo infine la nanotecnologia che include lo studio delle particelle molto piccole. Questi prodotti sono studiati per durare tanto, perfino alcuni anni. Inoltre generalmente sono molto resistenti ai prodotti di lavaggio aggressivi e donano una certa resistenza al graffio.

Interni

Anche per quanto riguarda gli interni si apre un mondo. 

Per pulire gli interni bisogna innanzitutto rimuovere i tappetini ed aspirare con un' aspirapolvere le particelle grossolane. Poi bisogna pulire i tappetini aspirandoli e spazzolarli per rimuovere lo sporco che si è infilato tra le fibre.

Per pulire le plastiche è necessario utilizzare un detergente per interni e passarlo con l'aiuto di un panno in microfibra. Si può procedere allo stesso modo per pulire rapidamente i tessuti.

Per pulire la pelle invece consigliamo l'uso di una spazzolina unita ad un detergente specifico per pelle. Solo in caso di sporco ostinato di può usare una spugnetta in melammina invece della spazzola. Infine la pelle va protetta con un sigillante specifico per pelle.

Per i vetri consigliamo l'uso di un prodotto alcolico abbinato ad un panno per vetri di tipo waffle.

Terminati gli interni si può utilizzare un profumatore per auto.

Altro

Prodotti Ci sono 443 prodotti.

Sotto-categorie

  • Cerchi e gomme

    Cerchi e gomme sono una parte fondamentale dell' estetica dell'auto. Pertanto è fondamentale pulirli e proteggerli nella maniera appropriata.

    Tuttavia anche in questo caso bisogna scegliere il prodotto giusto per ogni superficie.

    Ad esempio: non si può mica pulire un cerchione con un nerogomme...

    Pertanto abbiamo diviso questa sezione in:

    • Prodotti per pulire i pneumatici, fase essenziale per consentire anche una corretta adesione del lucido gomme
    • Prodotti per proteggere i pneumatici, chiamateli pure nerogomme, lucidagomme ecc... l'importante è proteggere
    • Prodotti per pulire i cerchioni, in base alla quantità di sporco sarà necessario scegliere il prodotto più adeguato
    • Prodotti per proteggere i cerchioni: un cerchio protetto si pulisce più facilmente e si sporca meno
    • Strumenti per le varie operazioni: spazzole, pennelli, spugnette... insomma tutto quello che serve per avere cerchi e gomme perfetti

    Per curarli al meglio sarà necessario scegliere i prodotti adeguati!

  • Lavaggio a mano

    In questa sezione troverai i prodotti essenziali per poter fare un corretto lavaggio a mano.

    Ricordiamo infatti che è fondamentale lavare l'auto correttamente per evitare la formazione degli swirls, i fastidiosi micrograffi visibili sulla carrozzeria.

    Ovviamente servono i prodotti giusti, quindi prima un prelavaggio adeguato va spruzzato sulla carrozzeria e poi va usato uno shampoo con spugna o guanto.

    Questa sezione è divisa in:

    • Prelavaggi Foam, ovvero quella categoria di prodotti che vanno erogati sulla vettura preferibilmente con lancia Foam per creare una densa schiuma
    • Prelavaggi Spray, in questo caso speficifi per essere spruzzati con un normale erogatore, il cosiddetto "spruzzino",
    • Shampoo, ovvero quei detergenti molto densi che vanno inseriti nel secchio e coi quali si insapona la vettura,
    • Guanti e spugne, i mezzi che usiamo per poter trasportare lo shampoo e massaggiare la vettura per eliminare lo sporco ostinato. Nei guanti ci si infila la mano dentro mentre la spugna la si stringe in mano. Non ci sono indicazioni particolari, in questo caso la scelta è personale,
    • Rinseless e Waterless, ovvero quei prodotti adatti a pulire l'auto senza acqua laddove non si possa usare acqua corrente e idropulitrice.
  • Vetri

    Trattare i vetri non sarà più un problema grazie ai nostri prodotti. I vetri dell'auto sono superfici complesse da pulire perché essendo trasparenti lasciano intravedere lo sporco (anche se minimo) da entrambi i lati; eliminare quegli aloni è sempre un incubo.

    Fortunatamente ci siamo noi che abbiamo fatto un accurata scelta di prodotti che non lasciano aloni e che ti permettono di pulire e proteggere correttamente i vetri.

    I vetri infatti vanno anche protetti perché in questo modo si prolunga la loro capacità anti-sporco e soprattutto la loro trasparenza che influisce sulla sicurezza stradale.

    Abbiamo quindi deciso di dividere questa sezione in:

    • Pulizia Vetri dove troverai detergenti specifici per detergere i vetri in modo energico ma senza lasciare aloni
    • Protezione Vetri dove invece troverai i prodotti per proteggere i vetri e renderli idrorepellenti a lungo per migliorare la sicurezza stradale
  • Decontaminazione

    Le contaminazioni sono quel tipo di sporco che si aggrappa in maniera tenace alla vernice e che non viene asportato con nessun prodotto per il lavaggio.

    Le contaminazioni sono generalmente composte da ferro (quello di freni, rotaie, industrie ecc.. che si deposita sulla carrozzeria ed inizia ad arrugginire), catrame e resine, ma anche altri tipi di inquinamento industriale.

    Per eliminarle bisogna innanzitutto lavare accuratamente la macchina ed asciugarla.

    A questo punto si può iniziare la decontaminazione vera e propria. La nostra esperienza ci ha insegnato che la prima contaminazione da affrontare è quella nei confronti di catrame, resine ed altre particelle a base bituminosa. Per eliminarle, bisogna trattarle con specifici solventi, lasciarli agire alcuni minuti e poi risciacquare.

    Successivamente ci si occupa del ferro che viene trattato con sostanze a base di acido tioglicolico che trasforma le particelle ferrose in un composto facilmente risciacquatile. Anche qui, si spruzza il prodotto, lo si lascia agire alcuni minuti e poi si risciacqua.

    Infine bisogna agire con la claybar, ovvero un panetto di gomma e argilla brevettati per asportare in maniera NON abrasiva le particelle residue. Si spruzza uno speciale lubrificante sulla superficie e si passa la clay con movimenti lineari e senza pressione. Poi si può asciugare. Il risultato sarà una superficie perfettamente liscia, pulita e decontaminata.

  • Lucidatura

    Lucidare l'auto è sicuramente la parte più bella del detailing.

    In questa pagina trovi i migliori prodotti per la lucidatura auto, ovvero per eliminare tutte quelle imperfezioni che rovinano l'estetica della macchina.

    Dato che il campo è molto vasto abbiamo deciso di suddividere questa pagina in varie sezioni:

    • Compound: la cosiddetta pasta abrasiva, ovvero quella categoria di prodotti che sono più incisivi e più adatti a rimuovere i graffi profondi
    • Polish medi: prodotti per la lucidatura che si pongono a metà strada tra una pasta abrasiva ed un polish di finitura. Perfetti per rimuovere imperfezioni di media entità
    • Polish di finitura: ovvero quei prodotti con un abrasivo molto fine all'interno ed ottimi per rimuovere piccole imperfezioni e ridonare gloss e profondità massimi alla vernice
    • Glaze: molto simili ai polish di finitura ma senza (o quasi) abrasivi. La loro azione quindi è prevalentemente riempitiva nei confronti dei difetti e temporanea. E' più corretto considerarli dei profondi cleaner della vernice
    • Prodotti per il controllo: prodotti sgrassanti per eliminare gli olii della lucidatura e verificare se abbiamo realmente rimosso un difetto o lo abbiamo solo coperto (il più famoso è l'alcool isopropilico o IPA)
    • Tamponi inferiori ai 3": sono tamponi molto piccoli da applicare alla lucidatrice per raggiungere zone molto difficili (ad esempio il retro di una maniglia della porta)
    • Tamponi da 5": i tamponi della misura classica che si attaccano alla lucidatrice. La misura da 5" è la più usata ed effettivamente la più confortevole
    • Tamponi da 6"o più: questi sono tamponi più grandi, ottimi per lucidare più velocemente ampi pannelli come tetti, cofani e portiere
    • Platorelli: la parte in gomma, spugna o plastica che viene movimentata dalla lucidatrice e che si pone tra la lucidatrice e il tampone. Ospita infatti un velcro per poter ancorare saldamente un tampone.
    • Lucidatrici: semplicemente le macchine che movimentano il tampone e che lavorano il polish in maniera accurata. Ne esistono di diversi tipi: rotativa, rotoeccentrica, rotorbitale ecc..
  • Protettivi e Quick...

    Oltre alla lucidatura è necessario usare anche i giusti prodotti per proteggere la carrozzeria e le altre superfici.

    Spesso spieghiamo ai nostri studenti che la carrozzeria è come la pelle umana: ha dei pori. Quindi dopo aver pulito, decontaminato e lucidato ogni superficie è necessario "tappare" questi pori col prodotto giusto per proteggere a lungo contro gli agenti esterni.

    Di qualsiasi protettivo parliamo, diamo per scontato che protegga contro il sole, i raggi UV, l'invecchiamento, gli agenti atmosferici, le piogge acide, gli escrementi di volatili o insetti ecc..

    Come saprai esistono varie categorie di protettivi e noi abbiamo cercato di dividerle così:

    Cere naturali: sono prodotti con una base di di cera di carnauba, cera d'api o cera montana (mountain wax) e sono generalmente le più semplici da utilizzare. Hanno il vantaggio di rendere più belli e profondi i colori caldi ma hanno il difetto di durare poco (si parla di alcuni giorni o al max qualche settimana)

    Sigillanti sintetici: sono prodotti con una base chimica differente, basata spesso su teflon, PTFE, polimeri e sigillanti sintetici vari. Hanno la capacità di legarsi in maniera molto più tenace alle superfici e pertanto tendono a durare molto di più (di solito di alcuni mesi). A differenza delle cere hanno un effetto gloss maggiore ma una minore influenza sulla profondità dei colori caldi

    Protettivi nanotecnologici: basati su composti a base di silicio, quarzo, grafite, grafene, titanio, ceramica e simili. Creano un legame duraturo sulla vernice e riescono addirittura a donare anni di protezione. Creano un impercettibile spessore che da anche un aiutino contro la formazione di micrograffi da lavaggio

    Spray:tutti i protettivi di cui abbiamo parlato fino ad ora sono disponibili anche in versione spray. Questo generalmente rende più semplice l'applicazione del prodotto ma a discapito della durata. Sono prodotti destinati a chi vuole la vita semplice o vuole mantenere periodicamente il risultato del protettivo di base applicato precedentemente. A questa categoria si aggiungono i quick detailer che sono prodotti per la pulizia rapida delle superfici, ma che possono anche essere usati come lubrificanti in fase di asciugatura o di decontaminazione con claybar.

  • Interni e Pelle

    Passiamo all'interno dell'auto la maggior parte del tempo. C'è chi addirittura vive più ore in macchina che a casa.

    Per questo motivo è necessario che gli interni dell'auto siano un posto ordinato, ma anche pulito ed igienizzato.

    Le superfici presenti nell'auto sono molto diverse tra loro, troviamo infatti pelle, tessuti, plastiche, metallo, radica, parti verniciate, plexiglas, etc..

    Non possiamo usare un solo prodotto per pulire tutte queste superfici. Ad esempio non posso usare un prodotto alcalino, che uso sulle plastiche, sulla pelle perché rischierei di seccarla prematuramente... e così via.

    Pertanto abbiamo deciso di dividere questa sezione così:

    • Profumatori: possono essere spruzzati sui tappetini per donare un gradevole aroma dopo la pulizia degli interni
    • Pulizia plastiche: i prodotti adatti a pulire le zone in plastica e vinile presenti all' interno dell'auto come portiere, battitacco, scuscotto ecc..
    • Protezione plastiche: dopo la pulizia queste zone vanno protette, per ravvivarne il colore, ma soprattutto proteggerle dall'invecchiamento, dai raggi UV e per mantenerle pulite più a lungo. Nulla che abbia a che fare con il lucidacruscotti del supermercato
    • Pulizia pelle: i prodotti adatti a pulire il pellame dell'auto che sia pelle naturale, ma anche sintetica come skai, ecopelle ecc
    • Protezione pelle: per mantenere morbide queste zone e prevenire graffi, screpolature, crepe e invecchiamento precoce è necessario proteggere queste parti con prodotti idonei
    • Pulizia tessuti: i prodotti adatti a pulire i tessuti dell'auto come sedili, tappetini, cielo auto ecc..
    • Protezione tessuti: è possibile proteggere i tessuti con prodotti specifici che generalmente donano anche un effetto impermeabilizzante alla parte trattata
    • Riparazione pelle: la pelle può a volte subire piccoli danni come escoriazioni, graffi, scolorimenti ecc... Con i giusti prodotti è possibile porre rimedio a questi ultimi senza fare affidamento su un professionista
  • Panni

    I panni in microfibra sono in qualche modo l'emblema del car detailing tra i vari prodotti disponibili. Da quando si è scoperto che panni simili alle pelli di daino, molto utilizzate nel lavaggio auto, graffiano la carrozzeria, è iniziata una ricerca al panno perfetto per ciascun utilizzo.

    La qualità del panno è molto importante perchè non solo determina la sua durata nel tempo, ma determina la sua efficacia nell'assolvere al suo scopo e nello stesso tempo non danneggiare la superficie.

    I panni in microfibra sono generalmente costituiti da un MIX di Poliestere e Poliammide che se ben dosati garantiscono ottime performances.

    Abbiamo deciso di suddividere la sezione panni in:

    • Panni per asciugatura: i panni adatti ad asciugare l'auto dopo il lavaggio, con la migliore performance e senza graffiare
    • Panni per lucidatura auto: tutti i panni impiegati nelle varie fasi di lucidatura come ad esempio la rimozione del polish, delle cere, dei sigillanti ecc...
    • Panni per vetri: i migliori panni per pulire i vetri ed evitare fastidiosi aloni e striature dalle superfici trasparenti
    • Panni per interni: panni per la pulizia profonda e la manutenzione ordinaria degli interni del veicolo
    • Panni per nanotecnologia: panni specifici per la rimozione dei coating nanotecnologici dalle superfici appena trattate con questi protettivi
    • Panni per altri usi: panni generici che si possono utilizzare in vari ambiti non contemplati nelle fasi descritte sopra
    • Lavaggio panni: i prodotti perfetti per lavare i panni in microfibra garantendo un buon livello di pulizia e conservando la morbidezza e l'assorbenza

  • Kit

    In questa pagina troverai i nostri kit, dei pacchetti contenenti tutto il necessario per ogni fase del detailing.

    Per chi non ha tempo di scegliere i singoli prodotti abbiamo pensato a creare dei "bundle" completi così da avere i prodotti idonei ad un prezzo interessante!

    I nostri kit di prodotti sono divisi in:

    • Esterni: i prodotti necessari per il lavaggio esterno dell'auto
    • Interni: tutto il necessario per per pulire, igienizzare e profumare gli interni dell'auto
    • Decontaminazione: i prodotti per decontaminare vernice, cerchioni e vetri prima della lucidatura o dell'applicazione del protettivo
    • Lucidatura: I kit per eliminare I difetti della vernice e ripristinare una sensazionale lucentezza
  • Accessori e applicatori

    In questa sezione trovi tutto quello che non riguarda i prodotti per detailing da un punto di vista chimico.

    Troverai infatti pennelli e spazzole per aiutarti nella pulizia di gomme, plastiche, pelle, interni ed esterni dell'auto; nastri di mascheratura per le operazioni di lucidatura; applicatori per stendere protettivi per vernice o altri supporti; come anche adattatori ed altri supporti.

  • Plastiche e Guarnizioni

    Plastiche e guarnizioni sono presenti in ogni auto. Talvolta sono poco visibili, ma questo non vuol dire che non vanno curate al meglio. A titolo di esempio: la guarnizione del giro porta non si vede spesso eppure se sporca e non lubrificata genera fastidiosi cigolii e non ottempera al suo scopo ovvero quello di sigillare la portiera.

    Per curare al meglio queste zone è necessario scegliere i prodotti giusti. In questa sezione quindi troverai sia i prodotti per pulire che per lubrificare e proteggere queste preziose zone.

  • Vano Motore

    Il vano motore è una zona che si vede poco, ma che schifo quando si apre un cofano e ci si trova di tutto. In questa sezione troverai i prodotti adatti a rendere il vano motore bello e pulito. Per farlo sarà necessario prima eliminare tutto lo sporco (che generalmente è di tipo grasso a causa dei vapori dell'olio) e poi bisogna proteggere o idratare le gomme e le plastiche per renderle nuovamente nere e brillanti.

    • Trattamento Metalli

      In questa sezione potrai trovare i prodotti per mantenere lucide e protette le cromature e le altre parti in metallo. Infatti oltre che alla normale pulizia, potrai trattare queste zone con prodotti specifici come Polish per metalli e protettivi che hanno un'adesione particolarmente tenace su queste zone

    • Trattamento Cappotte

      Qui troverai i prodotti adatti per trattare le cappotte delle auto Cabrio. Esistono infatti detergenti e protettivi specifici in grado di pulire in profondità queste zone eliminando anche muffe e funghi che potrebbero formarsi. Inoltre potrai proteggere la tela con prodotti impermeabilizzanti così da conservare al meglio queste zone.

      • Altri prodotti

        In questa sezione potrai trovare prodotti Extra, ovvero che non rientrano in nessuna categoria specifica, come antiruggine, lubrificanti ed altri prodotti

      • Lance Foam e Accessori

        Erogare i prodotti per prelavaggio è un' operazione che viene fatta molto spesso, pertanto è necessario farla con attrezzi adatti. Qui troverai le lance foam per erogare i prodotti e generare una densa schiuma. Ci saranno anche gli accessori ed altri strumenti per completare questo importante lavoro

      • Pistole e Aria Compressa

        In questa sezione troverai pistole ed altri accessori alimentati ad Aria Compressa per pulire gli interni, asciugare esterni, nebulizzare prodotti ed altre procedure nell'ambito della pulizia, igienizzazione e detailing auto

      • Erogatori Flaconi Spray

        Erogare i prodotti per detailing è una procedura che viene effettuata molto spesso, pertanto è necessario attrezzarsi bene. Ad esempio uno "spruzzino" di qualità eroga MENO prodotto ma in maniera più UNIFORME.

        In questa sezione troverai tutti quegli strumenti per erogare al meglio i tuoi prodotti: flaconi contenitori di diverse dimensioni ed anche erogatori (i cosiddetti spruzzini) per nebulizzare correttamente. Gli erogatori sono tutti professionali e con resistenze e caratteristiche diverse

      • Carteggiatura

        Talvolta se i prodotti per la lucidatura non bastano sarà necessario passare alla carteggiatura. Questo può succedere sui fari, quando è necessario asportare il policarbonato invecchiato ed irrecuperabile prima della lucidatura o di una verniciatura. Può essere necessario carteggiare anche durante le operazioni di lucidatura della carrozzeria, quando ci sono imperfezioni gravi (graffi profondi) oppure è necessario eliminare o ridurre la buccia d'arancia.

        In tutti questi casi si utilizzano le carte abrasive. Queste carte possono essere usate (in base alle specifiche del produttore) a secco, o lubrificate con dell'acqua. Ogni carta ha una grana diversa rappresentata da un numero (P800, P1500,P3000 ecc..); più è alto il numero, più la carteggiatura è fine ed è lucidabile. Per convenzione, sulla carrozzeria si lucida dopo aver passato una P3000, ma talvolta è possibile farlo su una 1500 o una 6000.

        In questa sezione trovi tutto l'occorrente per una carteggiatura uniforme e di qualità

      • Illuminazione

        Vederci bene è importante, soprattutto nel detailing. Oltre che dei prodotti avrai bisogno di una buona illuminazione in tutte le operazioni del detailing. Questo è particolarmente vero nel caso della lucidatura dove si ha la necessità di illuminare correttamente il pannello in lavorazione per capire se abbiamo effettivamente rimosso i graffi che cercavamo di togliere.

        Per svolgere queste operazioni sarà necessario avere sia una buona luce diffusa (generalmente data da tubi al neon posti sul soffitto o alle pareti) che serviranno ad illuminare la stanza e mostreranno eventuali residui di sporco ecc...; sia una luce diretta ovvero un forte LED posto direttamente di fronte al pannello da lucidare per mostrare tutti i difetti che dovremmo togliere col nostro lavoro di detailing.

        In questa sezione troverai lampade, LED ed altri accessori a cavo o batteria per permetterti di vederci al meglio durante le lavorazioni

      per pagina
      Mostrando 1 - 36 di 443 articoli
      Mostrando 1 - 36 di 443 articoli